In Germania la cultura culinaria è completamente diversa da quella italiana. La cucina è poco variegata e qualunque piatto si ordini, dentro si troverà sicuramente maiale o patate. In più non esistono “primo” e “secondo”, ma si mangia tutto in una portata molto abbondante.
Arrivata a Berlino pensavo che non mi sarebbe piaciuto quasi nulla, invece sono rimasta piacevolmente colpita e soddisfatta di ogni ristorante in cui sono entrata.

Se hai in programma una vacanza a Berlino, ecco dove mangiare

1. DIE BERLINER REPUBLIK – BROKERS BIERBÖRSE

Questo pub si trova nella zona di Scheunenviertel, sulla sponda di fiume Sprea. Lo consiglio per l’ambiente informale e per il simpatico giochino che si svolge al suo interno: birra e alcolici non hanno un prezzo fisso, ma cambiano come le azioni in borsa. Attraverso i monitor si può controllare il loro andamento e ordinare quando il prezzo è più conveniente.

Polpette con capperi, patate e rapa rossa

2. BLOCK HOUSE AM ALEXANDERPLATZ

Questa Steakhouse vicinissima ad Alexanderplatz rappresenta una perfetta combinazione tra cucina americana e tedesca. Qui è possibile mangiare carne di qualità oppure hamburger “aperti”, con il pane solamente sotto, accompagnati da patatine fritte o dalla celeberrima baked potato con sour cream.

Hamburger “aperto” con pomodorini, lattuga, formaggio fuso e patatine fritte

3. BURGERMEISTER

Questo piccolo chiosco è l’icona dello street food di Berlino. Nella zona di Kreuzberg, in un ex bagno pubblico sotto la metro si mangiano i migliori hamburger di tutta la città.
Burgermeister è tappa fissa per turisti, e non, per la qualità del cibo e per i prezzi bassi, tanto è vero che la coda si forma ancor prima che il locale apra. Data la vicinanza con il muro di Berlino, consiglio di pranzarvi quando si è in zona per visitarlo.

Hamburger e patatine con formaggio fuso

4. ZUR LETZTEN INSTANZ

Abbiamo scelto questo ristorante in zona Alexanderplatz per la cena del 31 dicembre, prenotando in anticipo online. Tra tutti i posti in cui ho mangiato a Berlino, questo è quello che mi è piaciuto di più. Non so dire esattamente cosa abbia reso la serata perfetta, penso sia stato un’insieme di piccole cose: i camerieri simpatici e cordiali, l’atmosfera rilassata, la location da vecchia locanda e il buon cibo. Da Zur Letzten Instanz suggerisco di ordinare le polpette o lo stinco di maiale arrosto con cavolo rosso.

Polpette con purè di patate al prezzemolo con capperi, pomodorini e funghi

5. MERCATINI DI NATALE

Se ti trovi a Berlino durante il periodo natalizio, stai pur certo che non morirai di fame. In ogni piazza sono allestiti mercatini che offrono il meglio della cucina tedesca: currywurst, brezel, spatzle, krapfen, waffle, raclette, frittelle alla mela, dolci di pan di zenzero, glühwein (vin brulé) e tutto il resto. C’è solo l’imbarazzo della scelta.

Il mio video di Berlino

Conosci altri posticini in cui mangiare a Berlino? Lascia un commento qui sotto