@momondo – #owtravelers – #admomondo

Quante volte ti è capitato di entrare nel panico accorgendoti di aver dimenticato il cellulare a casa? Quante volte ti sei irrigidito al 10% di batteria rimanente? La nostra vita ruota intorno agli smartphone e senza ci sentiamo persi, sempre più si sente parlare di una vera e propria dipendenza da internet che ci porta a controllare i social, la mail, i messaggi in ogni momento della giornata. Lo smartphone è la prima cosa che guardiamo al mattino e l’ultima prima di andare a letto, è un’ossessione nonché fonte di stress.

Dato l’aumento esponenziale del tempo passato online, sta prendendo piede un nuovo trend di viaggio che prevede la “disintossicazione” dal mondo e dai dispositivi digitali: il digital detox. Questo alternativo modello di vacanza si basa sulla ricerca del completo relax e del benessere di mente e corpo.

Il digital detox può avvenire in destinazioni remote dove il segnale internet è scarso o totalmente assente, oppure in luoghi all’insegna della natura e delle attività all’aria aperta. In seguito a questo trend, tanti hotel e resort si sono convertiti alla tendenza e hanno introdotto delle nuove proposte come camere senza wifi e percorsi wellness per ritrovare se stessi.

5 destinazioni digital detox

1. TRENTINO ALTO ADIGE: questa regione è famosa per le sue bellezze naturali, per le tante attività sportive che si possono praticare, per i bellissimi sentieri da percorrere e per i panorami mozzafiato. Sembra la destinazione perfetta per allontanarsi dai dispostivi digitali, soprattutto se si decide di alloggiare su una casa sull’albero! Ebbene sì, al Caravan Park Sexten & Mountain Resort Patzenfeld è possibile.

Fonte: www.caravanparksexten.it/

2. IL CAMMINO DI SANTIAGO: non è una destinazione, ma un percorso a tappe. È l’ideale per chi vuole abbandonare per un po’ la tecnologia e instaurare nuovi rapporti e amicizie. Non è necessario percorrere tutto il cammino, anche solo un pezzetto, in bici o a piedi. Sarà un’esperienza unica.

Fonte: www.iviaggidiliz.it

3. KATHMANDU, NEPAL: all’inizio del soggiorno al monastero di Kopan viene chiesto agli ospiti di lasciare i loro telefoni alla reception e di non usare gli apparecchi elettronici personali negli spazi pubblici. Sul posto c’è solo un internet cafè che gli ospiti possono usare per inviare mail e fare fotocopie. Il personale scoraggia l’uso della tecnologia e invita alle preghiere mattutine con i monaci e alla meditazione nei giardini.

Fonte: www.lonelyplanet.com

4. SANTA LUCIA, CARAIBI: per chi non vuole rinunciare al lusso durante la sua vacanza disintossicante, sull’isola di Santa Lucia si trovano alcuni dei resort più belli al mondo. Tra questi il Jade Mountain Resort che offre camere con piscina e vista sulla baia, ma che non dispongono di telefono, radio e televisione. La connessione internet è disponibile solo nelle aree comuni.

Fonte: www.booking.com

5. HORNSTRAINDIR, ISLANDA: la riserva naturale di Hornstrandir è perfetta per gli amanti dell’avventura  e i più temerari, offre paesaggi naturali incontaminati, ma non è facile da esplorare. L’unico modo per raggiungerla è in traghetto e camminare è l’unica opzione per muoversi infatti luso di mezzi di trasporto a motore è assolutamente vietato in tutta l’ area. L’inospitalità dell’isola non ha favorito l’insediamento umano comportando anche la difficoltà a trovare un segnale telefonico o internet.

Fonte: www.trek.is

Sei ispirato? Trova con momondo le migliori offerte per la tua vacanza digital detox!

Scopri i voli Scopri gli hotel


Ti piacciono i miei articoli? Iscriviti alla newsletter per ricevere a fine mese il riassunto dei post pubblicati, codici sconto e tutte le novità!